file Analisi chimica dell'olio

Di più
2 Anni 7 Mesi fa #49720 da valena-sv
Sempre piu' spesso in base a varie normative vengono sviluppati e introdotti sul mercato vari tipi di olio motore.
Oggi vorrei iniziare la seguente discussione e analizzare vari lubrificanti.
Molte persone danno per scontato che inserendo un lubrificante con specifiche approvate dalla casa produttrice, l'olio e' in grado di lavorare e garantire un giusto funzionamento, per tutta la durata del tagliando!
Ovviamente gli automobilisti non sono in grado di analizzare dettagliatamente lo stato del lubrificante se non ad "occhio".
Un lubrificante che non garantisce un corretto funzionamento, puo' essere causa di manutenzione!
Uno dei migliori metodi per vedere il funzionamento del lubrificante e' fare l'analisi chimica di quest'ultimo, al momento del cambio dell'olio per vedere REALMENTE lo stato dell'olio motore al termine del lavoro e per vedere lo stato di usura di alcuni meccanismi, la quantita' di fuligine, la carica alcalina e altro.

Noi (additivi Valena-SV) stiamo facendo ultimamente varie analisi di comparazione con il nostro additivo e senza.
Saremmo contenti se magari qualcuno potesse dire la sua riguardo determinate esperienze oppure lasciare qualche commento a riguardo.

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
2 Anni 7 Mesi fa #49723 da valena-sv
Risposta da valena-sv al topic Analisi chimica dell'olio
Comparazione dell' analisi chimica dell'olio con l'additivo Valena-SV e senza su KAMAZ 65115 con motore Cummins dopo 12.300 km.


ecco l'analisi senza l'additivo:



ecco l'analisi con l'additivo:
Di colore VERDE sono indicate le sostanze dell'additivo Valena-SV, si vede benissimo una grossa presenza di rame!

Questo messaggio ha immagini allegate.
Accedi o registrati per visualizzarle.

Ringraziano per il messaggio: Giangi76

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
2 Anni 7 Mesi fa - 2 Anni 7 Mesi fa #49733 da Giangi76
Risposta da Giangi76 al topic Analisi chimica dell'olio
Vi ringrazio per la documentazione allegata e per l'interesse che state dimostrando di avere
al riguardo all' interno del forum.

In effetti quello dell'analisi del l'olio motore, con e senza trattamento via additivo, e' un "pallino"
che ho sempre avuto, per pura curiosita'.

Sicuramente l'additivo giova al motore, previene usura delle parti meccaniche in movimento e di
conseguenza l'olio si contamina meno in fretta....

...resto pero' della mia idea, che poi e' la stessa che ho espresso molto chiaramente durante
la presentazione del SV VALENA, nello scorso raduno di S.Marino:

"nessun additivo puo' prolungare l'intervallo del tagliando di sostituzione dell' olio in temini di
chilometraggio... l'olio motore va cambiato di NORMA dopo 1 anno o 20000km!!!;
questo perche' STRUTTURALMENTE l'olio perde le sue caratteristichee nessun additivo
e' in grado di rigenerarle :wink: "

Ribadito il mio concetto, resto dell' idea che il prodotto in questione sia un valido prodotto
per le caratteristiche elencate e sicuramente non puo' che giovare al motore, preservando
le parti in movimento.


*21/09/14 BO
*23/05/15 Valeggio
*11/06/16 Norcia
*28/10/16 St.OZ
*20/05/17 RSM
*11/11/17 St.Ferrari
*19/05/18 TS
*27/04/19 lago Trasimeno

www.smaxclubitalia.com/forum-principale/...s-max-di-giangi.html
Ultima Modifica 2 Anni 7 Mesi fa da Giangi76.

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
2 Anni 7 Mesi fa - 2 Anni 7 Mesi fa #49841 da valena-sv
Risposta da valena-sv al topic Analisi chimica dell'olio
Giangi76, ci fa sempre piacere avere delle discussioni con gli utenti.
Per quanto riguarda l'olio, bisogna far conto piu' che altro del fatto che non e' l'additivo che migliora o rigenera determinate funzionalita' del lubrificante, ma bensi' l'additivo fa in modo che le caratteristiche iniziali dell'olio, possano essere piu' stabili per un periodo piu' lungo.

vi voglio far vedere un esempio su Komatsu D375A-5 con tagliando ogni 250 ore-motrici:


Questa l'analisi 150 ore senza valena:



Questa l'analisi di 250 ore con valena:

Questo messaggio ha immagini allegate.
Accedi o registrati per visualizzarle.

Ultima Modifica 2 Anni 7 Mesi fa da valena-sv.

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
2 Anni 7 Mesi fa #49843 da valena-sv
Risposta da valena-sv al topic Analisi chimica dell'olio
Questa invece l'analisi di 500 ore (il doppio del tagliando) con Valena:



Come vedete i dati di 150 ore e di 250 ore sono uguali...
In proporzione cresce il risultato fino a 500 ore, che molto probabilmente e' vicino al risultato delle 250 ore senza Valena-SV.
E stiamo partlando di un aumento DOPPIO del tagliando.
Ovviamente non incito nessuno ad allungare il periodo del tagliando, ma dimostriamo semplicemente la dinamica di lavoro del prodotto, anche su macchine tecniche che costano tantissimi soldi. Un'olio in stato migliore, e sempre garante di miglior efficenza del motore e maggior difesa.

Poi se prendere lla quantita' di ferro (uno dei principali indici di usura),si vede che e' diminuita di due volte (18 a 150 senza additivo e 18 a 250 con l'additivo), come nell'esempio sopra con il motore Cummins 50 senza Valena - e 28 con Valena.
E' bello poter parlare di numeri quando si hanno le analisi, purtroppo molte societa' di additivi non fanno vedere queste cose, spero prima o poi inizino tutti perche' e' molto interessante vedere alcune dinamiche che "a sensazione" non si riescono a notare.
Da queste analisi si puo' obbiettivamente parlare di abbassamento degli indici di usura (la percentuale e' piu' che alta) e di uno stato migliore dell'olio dopo il lavoro svolto. Mentre basandosi sulle percezioni, queste cose sono impossibili da notare.

Questo messaggio ha immagini allegate.
Accedi o registrati per visualizzarle.

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.